212 – Fujifilm X-S10

Ci sono alcune fotocamere particolarmente flessibili nel loro utilizzo. In questo caso Fujifilm propone la X-S10 adatta come primo corpo macchina per un appassionato o anche come secondo corpo per un professionista.

Un sensore da ammiraglia in un corpo ben progettato. Fujifilm in questo caso tenta una operazione nuova. Da un lato integra nella fotocamere tutte le funzioni SW caratteristiche del marchio come per esempio le simulazioni pellicola, dall’altro vengono modificate le classiche ghiere Fujifilm strizzando l’occhio così ad un pubblico di appassionati che magari vedeva nella Fujifilm alcune complicazioni proprio nella gestione dei parametri di scatto.

Il risultato è una macchina con lo stesso sensore stabilizzato dell’ammiraglia della serie X la X-T4 con il display ribaltabile lateralmente e con vocazione da V-Log.

Una macchina tutta da scoprire che ha nel prezzo abbordabile un’altra arma a disposizione.

Tutti i dettagli nel mio approfondimento su Videomaker’s Blog


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.