272 – Raspberry Pi può rilevare malware con una scansione di onde elettromagnetiche

Un sistema di scansione in RF costruito con un Raspberry Pi è in grado di rilevare un malware con una precisione fino al 99,8%.

Tutte le grandi aziende sono alle prese con attacchi malware sempre più diffusi e sofisticati, ma un’interessante nuova tecnica di rilevamento del malware potrebbe aiutarle a contrastare queste minacce senza bisogno di alcun software aggiuntivo.

Un team di ricercatori francesi del Research Institute of Computer Science and Random Systems (IRISA) ha creato un sistema anti-malware incentrato su un Raspberry Pi che scansiona i dispositivi alla ricerca di onde elettromagnetiche particolari.

I risultati di questa nuova modalità di ricerca malware li trovi su #matricedigitale.it


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.