314 – La mancanza di chip ferma lo stabilimento Stellantis di Melfi

Stellantis deve interrompere nuovamente le operazioni nello stabilimento di Melfi, stavolta per sette giorni a causa della carenza di semiconduttori.

A causa della carenza di chip lo stabilimento Stellantis di Melfi deve fermarsi per una settimana, lo conferma Marco Lomio, capo locale del sindacato metalmeccanico UILM.
Le attività saranno interrotte dal prossimo sabato fino al 28 Marzo perché mancano i componenti per le centraline motore. “Quando le parti vengono spedite, lavoriamo, quando non le riceviamo, non lavoriamo, questa è la situazione”, ha confermato Lomio.

Il dettaglio sul fermo di Stellantis su DMove.it


FONTE: Reuters

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Inoltre, questo sito installa Google Analytics nella versione 4 (GA4) con trasmissione di dati anonimi tramite proxy. Prestando il consenso, l'invio dei dati sarà effettuato in maniera anonima, tutelando così la tua privacy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy