61 – OnePlus Nord: Best Buy Android sotto i 400€

Si dice in rete che il nuovo OnePlus Nord sia il Best Buy di Android sotto i 400€. Scopriamo insieme il perchè.

Ti ho presentato qui, qualche giorno fa, il nuovo OnePlus Nord. Come promesso ti illustro oggi come si comporta sul campo.

Trovi tutti i dettagli e la scheda tecnica nel post di presentazione, ora andiamo diretti a vedere come va OnePlus Nord. Ti premetto subito…è un Best Buy, con 399€ oggi non puoi trovare di meglio.

Credits: OnePlus

Prezzo: 399€ ma come sempre lo street price può essere inferiore (esempio Amazon lo ha già proposto a 369€ per utenti Prime). Mi raccomando usa sempre venditori affidabili.

Confezione di vendita: direi completa, infatti troviamo il caricatore da 30W (per la ricarica rapida), il cavo USB-A / USB-C e una bella cover in TPU (silicone).

Display: è il pezzo forte di questo telefono, abbiamo un’unità da 6.44″ Full HD+ di tipo “Fluid” AMOLED con 408 ppi a 90Hz. Un display ottimo sotto ogni aspetto (luminosità, visibilità all’aperto e sotto il Sole, ecc…) inutile aggiungere altro a questo prezzo non si può chiedere di più.

Processore, RAM e Memoria Interna: il processore è il Qualcomm Snapdragon 765G supportato da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna che però non espandibile tramite Micro SD (peccato sarebbe stata utile). Anche grazie al processore e all’ottimizzazione del sistema operativo fatta da OnePlus, il Nord gira sempre veloce e fluido senza impuntamenti o surriscaldamenti.

Credits: OnePlus

Audio e connessioni: l’audio è mono (nulla di grave) e manca il jack per le cuffie (personalmente non lo uso da anni cmq).

Lato connettività il Nord è completo di 5G, WiFi Dual Band, Bluetooth 5.1 e NFC (utilissimo per i pagamenti contactless). L’USB-C è 1.0 quindi non consente l’uscita video. Manca la ricarica wireless.

Ti faccio notare che non c’è il led di notifica ma è presente l’ambient display simile all’AOD di Samsung, come ti ho evidenziato nella mia recensione dell’A10, l’utilizzo dell’ambient display è possibile grazie alla tecnologia AMOLED.

Materiali e Design: come anticipato nel post di presentazione, il design non è innovativo ma la sua costruzione è impeccabile così come la finitura superficiale. Il posteriore in vetro ed il peso di 184 g contribuiscono alla sensazione generale di qualità e solidità.

Sistema Operativo: ovviamente troviamo Android 10 e interfaccia Oxygen 10.5.1. come per i fratelli maggiori. Il lettore di impronte digitali è veloce ma non come i top di gamma, probabilmente migliorerà con le prossime patch.

Reparto Fotografico: il sensore principale è il Sony IMX 586 da 48MP. Si rilevano buone capacità di scatto all’aperto e di giorno. Ottima la stabilizzazione ottica del sensore.

Credits: OnePlus

Le foto scattate di notte o con pochissima luce sono valide grazie alla modalità “notturna” prevista dal software.

Il secondo sensore è il grandangolare da 8MP che da il meglio di giorno e buona illuminazione, stesso discorso per la fotocamera macro da 2MP che purtroppo non ha una buona qualità.

Veniamo alle camere frontali, gli scatti sono ottimi e ben sfruttabili per i selfie grazie sia al sensore principale da 32MP, sia alla seconda fotocamera da 8MP grandangolare. OnePlus ha fatto un bel lavoro.

Credits: OnePlus

Sui video i giudizi in rete sono meno positivi a causa della stabilizzazione che non è supportata da una corretta elaborazione digitale, la qualità delle immagini risulta sufficiente ma nulla di più.

Batteria: in questo caso abbiamo una batteria da 4.115 mAh che ti consentirà di arrivare a sera con ancora il 20% di carica residua (con un utilizzo intenso). Ottima poi la ricarica veloce che, grazie al caricabatterie in dotazione, riesce a ricaricare il 70% in soli 30 minuti! Niente male!

Direi che ci sono tutti gli elementi a supporto della dichiarazione di Best Buy sotto i 400€. Tu cosa ne pensi? Ci stai facendo un pensierino? Lascia un commento qui sotto e parliamone.

LINK

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.