77 – Sony XH90 pronto per PS5, come si comporta sul campo?

Oggi vediamo cosa si dice in rete del TV LED Sony predisposto per il segnale video di PS5 a 120 Hz.

Finalmente in rete è possibile avere informazioni sul reale comportamento di questo TV LED Full Array di Sony.

Te lo avevo presentato qui quando Sony lanciò il bollino “Pronto per PS5”, infatti questo TV Sony è uno dei due al momento già pronti per il segnale video della PS5.

Credits: Sony

Dei due modelli questo XH90 è quello più “abbordabile” dal punto di vista del prezzo infatti il listino per il 55″ è di 1.399€. L’altro è il top di gamma Sony 8K e parte dal 75″ con prezzo 6.999€…un prezzo diverso direi.

Dal punto di vista del marketing di prodotto Sony ha posizionato questo XH90 in modo particolare ed ovviamente il suo prezzo gioca un ruolo fondamentale. Sony infatti ha condensato in questo modello le funzionalità dell’HDMI 2.1, il Variable Refresh Rate ed il 4K a 120 fps.

Questo XH90 però non è il top di gamma dei LED, infatti c’è ‘XH95 che ha il processore più potente X1 Ultimate invece dell’X1 e qualche funzione in più ma non ha e non avrà (neanche con un aggiornamento) le funzioni dell’HDMI 2.1. presenti invece su XH90.

Credits: Sony

L’XH90 infatti è dotato di un diverso controller HDMI che (attraverso un aggiornamento firmware) abiliterà queste funzioni su 2 delle 4 porte l’HDMI, in particolare la 3 e la 4.

Design: questa linea di TV Sony è molto semplice esteticamente, con una cornice in alluminio che protegge il pannello e due piedini in metallo regolabili più o meno larghi a seconda delle esigenze.

Credits: Sony
Credits: Sony

Connessioni: c’è poco da dire, sono complete (come ci ha abituato Sony) e poste sul retro. Gli ingressi HDMI sono 4. Per le connessioni di rete abbiamo sia Ethernet che WiFi per fruire di tutti i contenuti in streaming necessari.

Credits: Sony

Audio: a differenza degli schermi OLED di casa Sony, qui non abbiamo il sistema dello schermo che vibra ma 4 normali altoparlanti, due woofer nella parte inferiore e due tweeter sul retro. La qualità audio è buona per ambienti non troppo grandi quindi adatto ai normali spazi domestici. Come sempre per salire di livello, sotto il profilo audio, è utile pensare ad una soundbar (qui sul blog puoi trovare alcune idee).

Credits: Sony

Sistema Operativo e Telecomando: XH90 è dotato di Android TV con integrate tutte le funzioni per la gestione del TV. L’interfaccia è semplice e veloce quindi ottima. Anche qui Sony ha fatto un gran lavoro che non è comune in tutti i brand che utilizzano Android TV.

Trattandosi di Android TV tutte le applicazioni di cui si ha bisongo sono disponibili e se qualcosa manca si può sempre usare il Chromecast integrato, insomma una bella comodità.

Il telecomando in dotazione non brilla per innovazione e purtroppo non è retroilluminato ma è semplice e robusto.

Prestazioni e comportamento generale: dal punto di vista della qualità del pannello siamo al top della tecnologia LED. XH90 esprime il meglio di sé in ambienti non troppo scuri e con materiale video ad alto frame rate come per esempio i giochi. Oltre c’è solo….OLED.

Sony ha integrato una ottima interfaccia di regolazione, completa e funzionale, complimenti Sony!

Anche grazie alla sua impostazione “Cinema” XH90 ha una ottima resa con i film in 4K e HDR. La normale TV può essere vista con vero piacere sia grazie all’elevato contrasto che all’ampio angolo di visione che il pannello fornisce. Il local dimming da il meglio di sé fino a quando l’ambiente di visione non si fa buio, a quel punto solo un OLED può far meglio nelle scene particolarmente scure.

Quando si usa l’HDR la luminosità è veramente ottima e mai fastidiosa. La gestione dei riflessi è perfetta grazie al vetro che copre il pannello. E’ però nell’ambito gaming che un LED come l’XH90 non ha rivali (nemmeno un OLED). Qui non ci sono problemi nel giocare per ore allo stesso gioco, non devono intervenire sistemi di protezione per il pannello con le immagini fisse o altro, si gode dei colori e della luminosità a cuore leggero e con grande soddisfazione anche grazie all’apposita calibrazione “gioco” preimpostata.

Rimanendo in ambito gaming non è ovviamente ancora possibile testare XH90 con PS5 che uscirà il prossimo dicembre, ma abbiamo il supporto per giochi 4K a 60 Hz e 1080p a 120 Hz. Il futuro aggiornamento porterà il 4K a 120 Hz con il variabile refresh rate, vedremo quindi in futuro come si comporterà in questo ambito.

In generale su questo XH90 fenomeni come le scie, il blur ed il banding (bande di colore leggermente più scuro che si presentano più spesso verticalmente) sono ridottissimi, come ti dicevo qui siamo al top della tecnologia LED.

Quando sarà possibile ti riporterò anche le impressioni di funzionamento con PS5.

Cosa ne pensi? Sei, come me, interessato a questo TV in particolare? Lascia un commento e parliamone.


SPECIFICHE TECNICHE

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.