326 – Su Pompeii vigilerà Spot, il cane robot di Boston Dynamics

Il nuovo direttore del sito archeologico di Pompeii ha deciso di impiegare la tecnologia di Boston Dynamics per pattugliare le strade e il sottosuolo.

Il robot Spot di Boston Dynamics arriva nel sito archeologico di Pompeii con il compito di vigilare sulla sicurezza delle rovine ma anche raccogliere dati per le ricerche archeologiche in corso.

Sebbene infatti i resti di Pompeii siano stati oggetto di scavi fin dal 1592, di recente, nel 2018, sono state fatte nuove scoperte e questo comporta che ci siano nuove opportunità di business per i cacciatori illegali di reliquie.

Approfondimento completo su DDay.it


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy