194 – iPhone 13 iniziano i primi ritardi nelle consegne?

La crisi dovuta al Covid colpisce anche la catena logistica di Apple e una delle cause potrebbe essere il nuovo fantastico comparto fotografico.

Apple, in forza del suo peso commerciale, anche in questo periodo di crisi delle materie prime legati alle produzioni tecnologiche pare essere riuscita a garantirsi i quantitativi necessari per i suoi obiettivi.

Ma i problemi quest’anno sono legati anche alla pandemia che in alcune aree del mondo continua a colpire duro. Una di queste è il Vietnam dove si concentrano alcuni fornitori di Apple in particolare quelli che si occupano dell’assemblaggio del nuovo comparto fotografico dell’iPhone 13.

Il problema pare sia proprio il nuovo fantastico comparto fotografico che abbiamo approfondito qui. Quest’anno tutti e 4 i dispositivi sono dotati di sensore stabilizzato a differenza dello scorso anno dove solo iPhone 12 Pro Max aveva questa caratteristica.

A quanto pare l’aumento delle necessità produttive ed i blocchi delle produzioni legate al Covid in Vietnam possono causare le tempesta perfetta per la logistica Apple.

Puoi leggere il mio articolo completo su DDay.it – il quotidiano dell’hi-tech


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.