174 – OnePlus Nord CE 5G, best buy?

Vediamo insieme cosa si dice in rete sulle prestazioni del nuovo OnePlus Nord CE 5G, potenziale best buy e comunque medio di gamma da battere.

Diverse volte abbiamo parlato qui sul sito di OnePlus. Fino al OnePlus Nord questo brand si è posizionato sul mercato come l’antagonista dei top di gamma più conosciuti sia Android che Apple. Dal Nord in poi però il mercato ha portato questa azienda a considerare la fascia media come il vero terreno di scontro con i competitor. Ecco quindi perché oggi analizziamo cosa si dice in rete delle prestazioni di questo medio di gamma OnePlus Nord CE (Core Edition) che non rinuncia però al 5G.

Ma andiamo con ordine

Prezzo

Il listino parte da 299€ per la versione 6/128 GB di RAM/Memoria Interna. Disponibile in tre colori Blue Void, Charcoal Ink e Silver Ray.

Credits: OnePlus

Materiali e Design

Il materiale utilizzato è policarbonato, lavorato però in modo veramente interessate tanto da sembrare vetro e metallo ad un primo sguardo. Le similitudini con il Nord ci sono dal punto di vista estetico anche se qui vediamo il ritorno del jack audio che farà felici diversi utenti. Manca la certificazione IPX, anche se ormai la resistenza agli spruzzi d’acqua leggeri è spesso garantita comunque.

Profili puliti e sobrietà sono i punti salienti di questo design. Comodo da impugnare anche grazie al buon grip ed allo spessore ridotto (meno di 8 mm). Il peso si limita a 170 g.

Display

In questo caso abbiamo un Amoled da 6,43″ con risoluzione fullHD+ 2400×1080 pixel, frequenza 90Hz di picco regolabile, densità di 410 ppi e supporto sRGB e gamma di colori P3 e questo lo rende molto interessante così come lo è quello del Nord. Spiccano gli ottimi colori, come ci si aspetta da un Amoled (difficile tornare ad un IPS se si è provato un Amoled), la densità dei pixel e la luminosità che consente una buona visibilità all’aperto.

Processore e Memoria

Abbiamo il Qualcomm Snapdragon 750G con GPU Adreno 619 supportati da una RAM che può arrivare ai 12 GB di RAM del tipo LPDDR4X partendo dai 6 GB. La memoria di archiviazione parte da 128 GB è del tipo UFS 2.1.

Connessioni, Audio e Sistema

Manca purtroppo l’audio Stereo e dobbiamo accontentarci di un solo speaker.

Possiamo consolarci comunque con la presenza del jack cuffie da 3,5 mm. Lato connessioni OnePlus Nord CE 5G, può gestire le reti 5G sia quelle SA che NSA. Presente anche il WiFi dual-band, il Bluetooth 5.1 e l’NFC.

Lato SIM abbiamo il carrellino per le due nano SIM ma non lo slot per espansione di memoria Micro SD. La USB-C a disposizione è una 2.0.

Il sistema legato ad Android 11 e alla Oxygen OS 11 è sempre gradevole e fluido anche se non si può pretendere la velocità dei top di gamma, anche se a livello di interfaccia non abbiamo differenze. Anche su questo Nord CE si potrà beneficiare dei frequenti e prolungati nel tempo aggiornamenti che rappresentano da sempre un fiore all’occhiello di OnePlus.

Comparto Fotografico

Il modulo fotografico è triplo. Nella parte posteriore abbiamo tre moduli:

  • 64 MP con apertura f/1,79;
  • 8 MP ultra grandangolare con field da 119° e apertura f/2,25;
  • 2 MP monocromatico con apertura f/2,4.
Credits: OnePlus

la Cam con sensore monocromatico è, di fatto, un supporto agli scatti delle altre due.

Il modulo principale da 64 MP e quello da 8 MP sono stabilizzati elettronicamente. Entrambe consentono la cattura di buone immagini quando l’illuminazione diurna da il suo supporto. Le foto, da come si legge in rete, sono dettagliate e ben bilanciate. Presente anche l’HDR.

Quando l’illuminazione è scarsa scende in campo la modalità nightscape che, sovrapponendo diversi scatti, consente di portare a casa immagini con basso rumore e buona luminosità. Non abbiamo una Top Cam, come ci si aspettava dal prezzo, ma siamo in linea con le prestazioni in questa fascia di prezzo.

Dal punto di vista video è interessante la possibilità di registrare fino a 4K con 30 fps, la stabilizzazione elettronica fa il suo dovere ma non miracoli, siamo comunque in linea con il posizionamento di questo smartphone.

Batteria

Abbiamo un’unità da 4.500 mAh che ti consente di chiudere la giornata senza particolari problemi. Interessante la dotazione di base che comprende il caricabatterie con la tecnologia denominata Warp 30T.

Credits: OnePlus

La Warp può caricare a 30W il Nord CE portandolo al 100% in circa 1 ora. Si arriva invece al 70% in mezz’ora.

In generale, come vedi, al prezzo proposto si portano a casa ottime caratteristiche in linea con la qualità alla quale ci ha abituato OnePlus. E’ un Best Buy? Al prezzo di listino difficile dichiararlo tale vista la concorrenza. Di sicuro è ben posizionato ed ha un’ottima dotazione oltre al sistema affidabile e leggero.

Allora cosa ne pensi di come si sta muovendo OnePlus? Sei appassionato del Brand o pensi di passare a OnePlus? Lascia un commento qui sotto e parliamone insieme.


SPECIFICHE TECNICHE

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy