383 – Top news, 2022 settimana n.25

La più interessanti top news tecnologiche della settimana, riassunte e disponibili in un solo posto con tutti i link alle fonti per approfondire e soprattutto anche in Podcast.

Ascolta “#25 Top news 2022” su Spreaker.
Credits: FC

1 – TSMC

Nuova tecnologia a 2nm nel 2025 e arrivo di quella a 3nm in produzione entro la fine del 2022, queste le novità che arrivano da TSMC. Fonte

Credits: Nvidia

2 – Nvidia

Nvidia presenta MoMa, lo strumento in grado di creare un modello 3D di un oggetto o di una scena partendo da una serie di fotografie. Il sistema utilizza il processo denominato rendering inverso. Fonte

Credits: Nasa

3 – Nasa

La NASA completa uno dei test fondamentali per la missione Artemis. Si tratta della cosiddetta prova bagnata, cioè con i serbatoi pieni, per il lancio del razzo SLS. Il test è arrivato ai 29 secondi dal lancio invece che a 9 come previsto a causa di problemi di perdite di liquido. Fonte

Credits: Sony

4 – Sony Playstation

Anche Sony come Nintendo e Activision Blizzard non parteciperà alla Gamescom 2022, l’importante appuntamento annuale di Colonia sul mercato videoludico. Fonte

Credits: Google

5 – Google

Google News compie 20 anni e si rinnova sia nella grafica che nei contenuti. Non si tratta solo di un nuovo layout, infatti ora viene data maggiore enfasi ai contenuti locali e regionali. Fonte

Credits: Microsoft

6 – Microsoft

Microsoft ha sviluppato lo standard per la sua Responsible AI, intelligenza artificiale responsabile. Il lavoro è durato oltre 2 anni e inizierà rimuovendo, entro fine anno, le funzionalità legate al riconoscimento dei volti. Fonte

Credist: Samsung

7 – Samsung

Samsung è riuscita a produrre display Oled più sottili e flessibili che potrebbero rivoluzionare il design dei prossimi smartphone pieghevoli. Fonte

Credits: Metaverse Standard Forum

8 – Metaverso

E’ ufficiale il Metaverse Standards Forum. Fondato dalle principali aziende del settore VR: Meta, Microsoft, Epic Games, Adobe, Autodesk, Huawei, IKEA, NVIDIA, Qualcomm, Sony, il W3C (World Wide Web Consortium) e altre. Definiranno un insieme di standard aperti per consentire alle varie piattaforme software di comunicare tra loro. Fonte

Credits: Microsoft

9 – XBOX

Anche dispositivi come il controller ufficiale di Xbox subiscono il calo delle scorte. Oggi è difficile trovarne anche on line. Microsoft si sta già muovendo per far fronte al problema. Fonte

Credits: FC

10 – Telegram

Telegram Premium è arrivato. Si tratta dell’abbonamento che in Italia costa 5,99 euro al mese e consente di avere oltre ai contenuti gratis anche: adesivi aggiuntivi, download più veloci, invio file con limite salito a 4 GB e la trascrizione testuale dei messaggi vocali. Fonte


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy