91 – Apple Watch Series 6

Apple presenta la sesta serie del suo Smartwatch che diventa ora il Top della nuova gamma, infatti viene affiancato da Apple Watch SE (che vedremo in un post dedicato) e Apple Watch 3. Scopriamo insieme le sue evolutissime caratteristiche.

Ieri Apple ha presentato una vera e propria gamma di nuovi Smartwatch tutti dotati del sistema operativo watchOS 7, quindi con tutte le innovative funzioni per il monitoraggio della salute.

Prima di vederle nel dettaglio è necessaria una premessa. In questo momento molti produttori di smartwatch stanno integrando funzioni per il monitoraggio della salute, ma di questi pochissimi vantano sensori e materiali in grado di fornire misure accurate e veramente utili per il monitoraggio della propria salute. Apple è uno di questi ed il risultato di tanta tecnologia non può che far salire il prezzo di questi dispositivi. Quindi sia chiaro il prezzo di quello che vedremo ora è alto, il più alto del mercato, ma è anche uno dei migliori dispositivi del settore.

Credits: Apple

Partiamo dunque con il Prezzo (come sempre). Si parte con Apple Watch 6 con cassa da 40 mm in Alluminio e cinturino semplice da 439€.

Per meglio orientarti di seguito l’attuale gamma di Apple Watch ed i prezzi di partenza.

Credits: Apple

Le nuove funzioni presentate sono:

  • Livello di ossigenazione del sangue chiamato comunemente SpO2 attraverso un nuovo sensore composto da quattro LED e quattro fotodiodi posizionati sul lato a contatto con la pelle. La misurazione singola avviene in 15 secondi e può essere fatta anche durante il sonno;
  • Sleep App per il monitoraggio della qualità del sonno, in questo caso possiamo dire che Apple si allinea alla concorrenza.

Processore e Hardware: questo nuovo Apple Watch integra il processore SiP S6, basato sull’A13, che dovrebbe garantire un miglioramento delle prestazioni pari al 20% rispetto a Series 5.

Come iPhone 11, anche la nuova generazione di Apple Watch integra il chip U1, che serve per comunicare meglio con gli altri dispositivi Apple.

Credits: Apple

Abbiamo poi l’altimetro always-on di nuova generazione (barometro/GPS/WiFi) per rilevare anche minime differenze di altitudine, molto interessante direi.

Credits: Apple

interessante la nuova App per ricordarsi di lavarsi le mani spesso e correttamente, si può anche georeferenziare in modo che l’orologio ti ricordi di lavarti le mani quando rientri a casa, insomma Apple tiene molto alla nostra salute!

Ricordiamo che anche questa serie conferma la certificazione ECG, sia per gli Stati Uniti che per l’Europa, che pochi dispositivi al mondo hanno.

Credits: Apple

Display: abbiamo un Retina always-on, 2,5 volte più luminoso rispetto a quello della Series 5.

Design: con il nuovo Apple watch 6 aumentano le possibilità di personalizzazione, ci sono infatti nuove watchface e la novità Solo Loop, cioè un nuovo cinturino senza fori e interruzioni con un disegno molto semplice ma interessante.

Sul tema cinturini ci si può sbizzarrire nella scelta e nel costruire l’abbinamento personalizzato che più si addice ad i propri gusti.

Credits: Apple

Sono disponibili due nuove colorazioni per la prima volta è anche disponibile Apple Watch Series 6 Red ed aumentano anche le combinazioni di colori e materiali.

Batteria: la ricarica ora è più rapida ed il 100% si raggiunge in 1,5 h.

Contenuto della confezione: presente il cavo dati, ma non l’adattatore USB.

Allora cosa ne pensi del nuovo nato della casa Apple? Hai già un Apple watch delle serie precedenti? come ti trovi? Lascia un commento qui sotto e parliamone.


SPECIFICHE TECNICHE

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.