256 – Cybersecurity e AI

Nonostante ingenti investimenti nelle tecnologie per la cybersecurity le aziende continuano la lotta contro le continue violazioni di sicurezza, il nemico si rafforza e cambia tattica velocemente sfruttando le evoluzioni tecnologiche. L’AI può essere l’alleato migliore.

Le prospettive sulla cybersecurity nella aziende non sono rosee per gli “esseri umani”. Nel prossimo futuro infatti potrebbero essere sopraffatti dall’enorme volume di attacchi informatici.

Ecco quindi che ci sono due tendenze contrapposte, l’espansione delle aziende oltre i propri firewall con i vari dispositivi installati e la necessità di proteggere una superficie di attacco in costante crescita.

L’utilizzo dell’AI in questo settore può essere la soluzione.

Nell’articolo su #matricedigitale l’AI in supporto alla cybersecurity


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.