246 – Troppi satelliti artificiali nel cielo per osservare le Stelle

A breve una luce su 15 nel cielo potrebbe essere uno dei satelliti delle costellazioni dedicate ad internet, l’osservazione astronomica sarà sempre più difficile.

Se da un lato le costellazioni di satelliti risolveranno il problema della connessione internet in zone remote del pianeta, dall’altro avranno un costo dal punto di vista dell’inquinamento luminoso del cielo. Immagini come quella di copertina riportata anche di seguito, realizzata da Lorenzo Prodezza che ringrazio per la cortesia, saranno sempre più difficili da ottenere per astronomi ed astrofili.

Credits: Lorenzo Prodezza (lorenzoprodezza.com)

Ho approfondito qui sotto i diversi progetti in corso relativamente alle costellazioni satellitari per internet.

Samantha Lawler, assistente professoressa di astronomia presso la University of Regina in Dakota, lancia l’allarme sulla massiccia presenza di satelliti visibili in cielo.

Tutti i dettagli sull’inquinamento luminoso dovuto alle costellazioni di satelliti su DDay.it


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.