266 – Il primo trapianto di cuore al mondo da maiale a uomo

Con una procedura medica storica negli Stati Uniti è stato trapiantato per la prima volta un cuore di maiale geneticamente modificato in un essere umano vivente.

Il paziente è un uomo di 57 anni con una malattia cardiaca terminale di nome David Bennett.  Al momento dopo il trapianto non ha rigettato l’organo di maiale ed è attentamente monitorato presso il Centro medico dell’Università del Maryland dove è stato realizzato lo storico trapianto.

Tutti i dettagli sul trapianto li trovi su DDay.it


Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy